SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si ferma nei quarti di finale l’esperienza di Gianluigi Quinzi nella San Benedetto Tennis Cup (50mila dollari di montepremi + ospitalità). Il tennista di Porto San Giorgio è stato sconfitto in due set 76 64 dal francese Lestienne e, dopo Caltanissetta, sfuma nuovamente la qualificazione alla prima semifinale dell’anno a livello Challenger. GQ ha lottato su ogni palla, difendendosi egregiamente in molte occasioni, ma nei momenti importanti del match è venuto fuori il maggior talento tennistico del transalpino.

Domani in semifinale Lestienne affronterà il tedesco Krawietz, autore di un’incredibile rimonta sul serbo Djere. Domani alle 15 si giocheranno in contemporanea le due semifinali, poi in serata alle 21 la finalissima della San Benedetto Tennis Cup 2016.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 366 volte, 1 oggi)