SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una ghiotta occasione gettata al vento. La Happy Car Samb beach soccer, che a sette minuti dalla fine era avanti di tre reti, si fa rimontare dalla Lazio all’ultimo secondo con un tiro beffardo destinato sul fondo che due rimbalzi sulla sabbia fanno terminare alle spalle dell’incolpevole Comello. Ai rigori (dopo che il supplementare aveva visto negare ai rossoblu un rigore solare per una trattenuta ai danni di Lucas) la spuntavano i biancazzurri per un errore di Luca Addarii.

«Dobbiamo migliorare nella gestione delle gare – ha detto con amarezza l’allenatore sambenedettese Di Lorenzo – sul 6/3 in nostro favore dovevamo giocare con maggiore attenzione e a venti secondi dalla fine con la palla a nostro favore non dovevamo tirare, ma far girare la palla per far trascorrere il tempo. Adesso diventa indispensabile battere il Viareggio (inizio ore 18) se vogliamo accedere alla finale scudetto, ma dobbiamo sforzarci di fare sempre le cose che proviamo in allenamento e invece quando andiamo sotto sforzo non ragioniamo più a dovere e ognuno fa di testa sua. Una vittoria gettata al vento».

I tabellini: Happy Car Sambenedettese: (Antonio) Farias, Errigo, Pastore, Miceli, Di Maio, Lucas, Palma, Bruno Novo, Marazza, Addarii, Comello, Galeano. All: Di Lorenzo. Lazio: Loprieno, Caretto, Spaccarotella, Rui Mota, Capo, Bernardo, Bryan, Carotenuto, Flore, Moi, Costa. All: Fruzzetti. Reti: 3’ pt Bernardo (L), 4’ pt Lucas (S), 9’ pt Palma (S), 10’ pt Carotenuto (L), 2’ st Lucas (S), 6’ st Bernardo (L), 7’ st Antonio (S), 8’ st Palma (S), 4’ tt Miceli (S), 5’ tt Rui Mota (L), 9’ tt Bryan (L), 12’ tt Bryan (L). Sequenza calci di rigore: Bryan (L), Bruno Novo (S), Carotenuto (L), Palma (S), Bernardo (L), Lucas (S), Moi (L), Marazza (S), Capo (L), Addarii (S) parato. Negli altri incontri di giornata Romagna-Livorno 3/2 al supplementare, Milano-Brescia 12-1 e Viareggio-Pisa 5-3. La classifica del girone A vede in testa Viareggio con 12 punti, seguito da Pisa con 9, Lazio 7, Happy Car e Milano 6, Romagna 2, Livorno 1, Vastese 0 e Brescia -3.

Domenica alle 18 la Samb giocherà l’ultima partita di questa tappa contro i campioni d’Europa del Viareggio, nella rivincita della finale di Coppa Italia vinta rocambolescamente dai versiliesi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 227 volte, 1 oggi)