NIZZA – C’era anche una coppia di teramani di Colonnella lungo la Promenade des Anglais di Nizza nella tarda serata del 14 luglio, durante l’attentato: Agostino Mazzocchi e Alessandra Falcioni che vivono sulla Costa Azzurra a pochi chilometri da Nizza.

A quanto riportato dall’Ansa, la coppia guardava i fuochi pirotecnici e un’ora dopo la tragedia hanno affidato a Facebook i post rassicuranti sulla loro condizione. “Stiamo bene, ci siamo rifugiati in una stanza dell’hotel” si legge nel loro post reso noto dall’Ansa.

La coppia, in Francia per lavoro, ha pensato di rassicurare famigliari e amici facendo ricorso al sistema di allarme del social, spegnendo l’ansia di chi li sapeva nella zona del massacro.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 782 volte, 1 oggi)