SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come previsto, nella mattinata del 15 luglio, è arrivato il maltempo in Riviera. La pioggia sta cadendo a San Benedetto del Tronto, Grottammare, Cupra Marittima, Martinsicuro e anche nell’entroterra.

Al momento non sono segnalate criticità particolari. Alcune strade, a causa di un afflusso di acqua, sono state temporaneamente chiuse (specie nella zona del porto e Ballarin) ma la riapertura c’è stata poco dopo. La Polizia Municipale tiene sotto controllo la viabilità. Monitorano la situazione anche gli uomini della Ciip e la Protezione Civile.

Mareggiate sulle coste a causa del vento forte.

A Martinsicuro è caduto un albero sul lungomare centrale, il sottopasso di via Bolzano è tenuto sotto uno stretto monitoraggio ma resta comunque aperto.

Nella mattinata del 15 luglio si sono verificati due sinistri a San Benedetto: intorno alle 8 uno scontro tra due auto in via Moretti ha costretto all’intervento il personale sanitario del 118 giunto in ambulanza.Per fortuna non ci sarebbero conseguenze preoccupanti alle persone coinvolte. Intorno alle 9.30 un altro incidente in via Roma per San Martino ma senza conseguenze alle persone.

A Cupra Marittima alcune strade sono state temporeamente chiuse per precauzione ma non si registrano disagi, neanche ai sottopassi.

Nell’entroterra allagati alcuni sottopassi. Ad Ascoli quello che conduce all’ex globo e sulla Salaria quello che conduce alla zona industriale di Castel di Lama. Situazione, comunque, sotto controllo.

Molti problemi sono segnalati in Provincia di Teramo a Giulianova, Roseto degli Abruzzi e Pineto dove il maltempo sta causando allagamenti anche di una certa entità.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.597 volte, 1 oggi)