MARTINSICURO – Mare pulito a Martinsicuro. Conformi ai limiti previsti dalle legge i valori degli ultimi prelievi effettuati dall’Arta, in data 11 luglio, su tutti i sette punti di balneazione del litorale truentino. L’amministrazione ha già avviato le pratiche per chiedere al Servizio Opere Marittime e Acque Marine della Regione la riapertura del tratto a nord del Vibrata, da sempre quello più problematico.

“Il nostro mare (6.300 metri di costa) gode di ottima salute – le parole di un soddisfatto Paolo Camaioni – Ricordo, inoltre, che l’ordinanza emessa dal sottoscritto venerdì 8 luglio 2016 sull’obbligo di depurazione dei molluschi bivalvi non ha nulla a che vedere con la balneabilità delle acque”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 410 volte, 1 oggi)