COLONNELLA – E’ stato condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione Davide Marinucci, il 30enne di Colonnella arrestato lo scorso maggio per una serie di rapine messe a segno in Val Vibrata.

Il giovane, armato di una siringa, aveva rapinato un coppia nei pressi del cimitero di Alba Adriatica, una donna fuori da un bar a Tortoreto, e altre due donne, una in un distributore di Nereto, l’altra nei pressi di uno sportello bancomat di Martinsicuro. Il bottino, in nessun caso, ha mai superato le 50 euro.

Nella mattinata di mercoledì 13 luglio, Marinucci è comparso davanti al giudice ed è stato condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione al termine del processo con rito abbreviato.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 177 volte, 1 oggi)