GROTTAMMARE – Grande successo di pubblico al Kursaal di Grottammare per lo spettacolo serale in onore delle bandiere blu marchigiane.

La kermesse condotta dall’eccellente Alvin Crescini lo scorso sabato 9 Luglio, ha visto protagonista la brillante performance del cantante Michele Pecora.

Nato ad Agropoli ma marchigiano d’adozione ha letteralmente incantato Piazza Kursaal  , proponendo oltre un ora di spettacolo revival dedicato alla canzone italiana.

Accompagnato dalla vocalist Melissa Di Matteo e dall’orchestra  Mediterranea, ha ripercorso le tappe salienti della sua carriera.

Dalla vittoria del 1977 al Festival di Castrocaro al grande successo con la hit “Era Lei”; flash back autobiografici accompagnati dall’omaggio ai grandi amici delle musica  pop italiana del calibro di Lucio Dalla, Michele Arbore, Mina, Patty Pravo e Gianni Morandi.

L’intrattenimento comico è stato affidato al marchigiano doc Piero Massimo Macchini; un viaggio nella comicità regionale esaltando le  figure culturali della nostra terra come Giacomo Leopardi.

Gradito l’intervento del sindaco di Grottammare Enrico Piergallini, che insieme alla Regione Marche ha ribadito lo spirito della manifestazione pomeridiana e ringraziato le diciassette città bandiere blu.

L’associazione Lido degli Aranci, collaboratrice dell’evento, coglie occasione per dare il via ufficiale alla manifestazione Cabaretour 2016, show itinerante di umorismo nelle principali piazze della città di Grottammare.

Si parte da Piazza Carducci, che vedrà in scena Mercoledi 13 Luglio lo spettacolo di Marco Passiglia, grande commedian romano ed amico del festival cabaret amoremio.

Una kermesse cabaretour nata nel 2008 e capace in questi nove anni di  riproporre  i migliori talenti comici, scoperti e divenuti celebri grazie al festival della perla dell’adriatico.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 236 volte, 1 oggi)