SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Durante il pomeriggio del 10 luglio è pervenuta, da parte del 118, una richiesta di disponibilità dell’area portuale di San Benedetto del Tronto per l’atterraggio dell’eliambulanza al fine di effettuare un’evacuazione medica di un paziente presso l’ospedale regionale di Ancona.

Hanno partecipato all’operazione i Vigili Urbani di San Benedetto per la viabilità, gli uomini della Capitaneria di Porto per le disposizioni nell’area portuale e i Vigili del Fuoco sambenedettesi nell’assistenza con gli operatori del 118.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.355 volte, 1 oggi)