SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prosegue senza sosta la lotta al fenomeno dei venditori ambulanti illegali sui litorali della Riviera.

Dopo il blitz del 6 luglio (CLICCA QUI), anche nella mattinata del 7 in un’azione congiunta tra Polizia Municipale, Capitaneria di Porto e Carabinieri si stanno effettuando controlli sulle spiagge di San Benedetto del Tronto e Porto d’Ascoli.

Diversa merce, nelle ultimissime ore, pare sia stata sequestrata. Perlopiù accessori contraffatti da mare e abbigliamento.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 199 volte, 1 oggi)