SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora un importante blitz contro il fenomeno illegale dei venditori ambulanti sulle spiagge della Riviera.

Nella mattinata del 6 luglio, in un’azione congiunta, uomini della Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Capitaneria di Porto hanno sequestrato merce contraffatta sul litorale sambenedettese.

Un grosso quantitativo di prodotti con marchi contraffatti. Soprattutto borse, scarpe e cappelli e capi di abbigliamento.

I venditori abusivi, alla vista delle Forze dell’Ordine, si sono dileguati lasciando la merce sulla spiaggia.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 801 volte, 1 oggi)