SAN BENEDETTO DEL TRONTO- L’era Piunti è iniziata e coinciderà, a quanto pare, con una ventata di cambiamento nei rapporti fra l’amministrazione, le istituzioni cittadine e i dipendenti del numero 124 di Viale De Gasperi.

E’ notizia di queste ore infatti che Pasqualino Piunti incontrerà in comune, nel tardo pomeriggio di lunedì, sia i dirigenti comunali che i presidenti di quartiere cittadini. Oggetto della tavola rotonda sarà un nuovo metodo di relazione con l’amministrazione che il neo sindaco vorrebbe “importare” come tratto distintivo del suo nuovo corso, “come d’altronde ribadito in più occasioni in sede di campagna elettorale e anche durante le vostre dirette web” dice lo stesso Piunti intervenuto telefonicamente presso la nostra redazione.

Intanto domani pranzo importante per lo stesso sindaco che incontrerà, presso lo chalet sambenedettese Stella Marina, l’ex-ministro delle comunicazioni Maurizio Gasparri con il quale ci sarà occasione di parlare, tra le altre cose, anche della questione relativa alla direttiva Ue Bolkestein, che tanto tange i destini delle attività di ricezione sulla spiaggia.

Nella mattinata di domani si terrà presso l’aula di giunta un primo incontro con i neo assessori per una panoramica generale durante la quale assegnerà i primi lavori da svolgere “Già abbiamo dato prova di tempestività con alcuni interventi urgenti e necessari e non ci fermeremo, il mio mandato sarà all’insegna della massima attività

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 997 volte, 1 oggi)