SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Dopo i sondaggi, le trattative e gli affari chiusi o virtualmente chiusi soprattutto a centrocampo, la Samb guarda anche alla difesa dove si deve trovare un partner a Conson se non dovesse essere Salvatori  e sopperire alla partenza di Leonardo Casavecchia, rivelatosi un jolly importante nella scorsa annata.

E per un Leonardo che va potrebbe esserci un Leonardo che arriva. Stiamo parlando di Leonardo Longo, 21enne toscano di scuola Inter che, dopo la scadenza del contratto con i nerazzurri, potrebbe approdare alla corte di Palladini a rimpolpare il pacchetto dei centrali a disposizione del tecnico sambenedettese.

Longo, la scorsa stagione a Mantova, nonostante la giovane età ha comunque una discreta esperienza potendo vantare, a 21 anni, 15 presenze in terza serie (di cui la prima ad appena 17 anni) e dei buoni campionati con la primavera interista. Occhio però, sul ragazzo nelle ultime ore si sono posati gli occhi anche degli abruzzesi del Lanciano.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.416 volte, 1 oggi)