BELLLANTE – Fermato il ladro dei distributori automatici. I carabinieri della stazione di Bellante hanno identificato e denunciato R.D,un 31enne di Teramo. Il giovane aveva scassinato nei giorni scorsi alcuni distributori automatici, portando via la cassetta con i soldi.

I militari sono risaliti al 31enne grazie ad alcune testimonianze e alle immagini di diverse telecamere di sicurezza. Per ora gli sono stati attribuiti due colpi, uno in una lavanderia a gettoni e l’altro in una stazione di servizio di Bellante.

Ulteriori indagini sono in corso per risalire all’identità di eventuali complici e per stabilire se ci sono collegamenti con furti simili, avvenuti nei giorni scorsi, tra San Nicoló e Teramo.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)