ASCOLI PICENO – Presieduto dal Prefetto Rita Stentella ed alla presenza dei vertici provinciali delle Forze dell’Ordine, del Sindaco del Capoluogo e del rappresentante della Provincia, si è riunito nella mattinata del 30 giugno il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per pianificare le misure di vigilanza e prevenzione del territorio Piceno durante la stagione estiva.

Sono intervenuti anche i Sindaci  di San Benedetto del Tronto, di Grottammare, gli Amministratori comunali di Cupra Marittima e Comunanza  nonché il Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, quello della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto,  il Vice Dirigente della Sezione  Polizia Stradale, i rappresentanti del Dipartimento di protezione civile della Regione Marche, il responsabile del 118, la Croce Rossa e i presidenti di Confesercenti e Confcommercio.

Nel corso della riunione si è convenuto di intensificare  i dispositivi di controllo del territorio già in atto,  finalizzati alla prevenzione e alla repressione dei reati suscettibili d’incremento  a causa della  presumibile maggiore presenza di persone, con particolare riferimento a quelli contro il patrimonio e a quelli legati allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti e alcoliche.

I servizi di contrasto all’abusivismo commerciale e alla vendita di merci contraffatte verranno svolti dalle Forze dell’Ordine in stretta sinergia con  le Polizie locali e la Capitaneria di Porto.

Sono stati esaminati anche i profili connessi alla sicurezza in mare e dei bagnanti  nonché della circolazione stradale attraverso la predisposizione di idonee  misure a tutela di tutti i cittadini.

Particolare attenzione è stata riservata alla tematica della prevenzione degli incendi boschivi per la quale sono stati disposti mirati servizi a tutela del territorio e della popolazione.

Gli Amministratori presenti, infine,  hanno assicurato il necessario supporto delle Polizie locali al fine di garantire il regolare svolgimento delle manifestazioni pubbliche in programma  nella provincia che richiameranno numeroso pubblico.

Al termine della seduta del Comitato, il Prefetto Stentella ha ringraziato gli intervenuti per il costruttivo contributo e per la consueta fattiva collaborazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 295 volte, 1 oggi)