CUPRA MARITTIMA – Nell’ambito delle manifestazioni estive promosse dal Comune di Cupra Marittima, martedì sera 28 giugno, alle ore 21,15, nei locali della Stazione di Cupra Marittima, verrà presentato il libro “Amore e Tradimento al tempo della crisi”, romanzo breve di Pier Paolo Flammini.

Presenteranno gli scrittori e saggisti Lucilio Santoni e Alessandro Pertosa. L’incontro rientra nella rassegna “Altre Conversazioni” curata da Lucilio Santoni e l’associazione culturale L’Onagro.

Si tratta della prima presentazione assoluta per l’opera di Pier Paolo Flammini, giornalista di Riviera Oggi. La vicenda narra l’evoluzione del rapporto sentimentale di due giovani architetti del Fermano, Luciano Speziali e Renata Rampini. Da precari appena laureati, prima Luciano e poi Renata emigrano in Australia, per fare quindi ritorno nella provincia marchigiana. Le difficoltà economiche sono via via superate grazie ad arguzia e all’introduzione negli ambienti del piccolo mondo che frequentano: imprenditori dell’edilizia, politici. Non mancheranno corruzione e inganni, mentre la conquistata solidità rende la coppia di sposi sicura e invidiata dai colleghi invece in difficoltà economiche.

Ma il percorso sociale fotografato nel libro (162 pagine) è in realtà uno sfondo mobile rispetto alla vicenda interiore soprattutto di Luciano Speziali, evanescente, conquistatore superficiale, vanesio e incapace di riscattare pienamente se stesso nel momento del tradimento della moglie. In un sorprendente intreccio con i romanzi di Tolstoj “Padre Sergio” e, in parte “La felicità familiare”, oltre che del capolavoro del cinema “La mia notte con Maud” di Eric Rohmer, l’opera di Flammini si caratterizza per uno stile di scrittura che tenta di rendere anche la scarsa o nulla tensione intellettuale ed emotiva dei protagonisti di “Amore e Tradimento”.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 381 volte, 1 oggi)