PORTO S.ELPIDIO – Arrestato dalla polizia un latitante rumeno.

Sull’uomo, rintracciato in un bar di Porto S.Elpidio prndeva un mandato di cattura europeo per reati legati alla contraffazione di documenti. V.C.R, 42 anni, dovrá quindi scontare 2 anni e sei mesi di reclusione.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stati tradotto nel carcere di Fermo a disposizione dell’autorità giudiziara.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 200 volte, 1 oggi)