SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovedì 23 giugno, alle ore 15, presso l’Auditorium Tebaldini di San Benedetto del Tronto, si è tenuta la cerimonia di consegna degli attestati dell’edizione 2016 del Marchio di Qualità Ospitalità Italiana.

Il marchio Ospitalità Italiana è una certificazione promossa da IS.NA.R.T. scpa (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) e dalle Camere di Commercio  per stimolare l’offerta di qualità in Italia: le imprese che conseguono questo riconoscimento hanno scelto la qualità come obiettivo da perseguire ed ogni anno si sottopongono a delle valutazioni condotte da personale esterno alle strutture stesse. Le valutazioni vengono sottoposte alle Commissioni Provinciali, composte al minimo da rappresentati della Camera di Commercio, delle associazioni di categoria, dei consumatori e da esperti Isnart che deliberano il rilascio della certificazione Ospitalità Italiana.

La Commissione Marchio di Qualità provinciale, composta da Giuseppe Feriozzi (Presidente), Piero Zagara (Componente, rappresentante ISNART), Alberto Antognozzi (Componente, rappresentante Provincia), Maria Enrica Tassi (Componente rappresentante CCIAA), Irene Cicchiello (Componente rappresentante CCIAA), Simona Barbizzi (Componente, rappresentante associazioni consumatori),Daniele Citeroni Maurizi (Componente, rappresentante CCIAA), Ugo Grossetti (Componente, rappresentante delle Associazioni degli operatori turistici), Luciano Pompili (Componente, rappresentante delle Associazioni degli operatori turistici) ha deciso di premiare 22 hotel e 12 ristoranti piceni, in totale 34 strutture.

“Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana – ha dichiarato Gino Sabatini, Presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno – è uno strumento utile per presentare ai clienti un servizio “certificato”  delle nostre strutture ricettive e ristorative; una garanzia di qualità e di standard elevati che ritengo sia importante per stimolare la ripresa turistica nella nostra provincia”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 898 volte, 1 oggi)