MARTINSICURO – Dopo le polemiche sollevate da Massimo Vagnoni, che nei giorni scorsi aveva accusato la giunta Camaioni di mancanza di programmazione in vista della stagione estiva, arriva la replica del primo cittadino. Camaioni, attraverso un comunicato, risponde punto per punto al consigliere di minoranza rispedendo, di fatto, tutte le accuse al mittente.

“La lingua, si sa, batte dove il dente duole – si legge in una nota – Mai come nel caso del Consigliere Vagnoni, questo antico proverbio rispecchia la realtà dei fatti. Il concetto di programmazione è stato talmente ignorato nel corso della sua precedente esperienza amministrativa nel nostro Comune che oggi non gli sembra vero poter muovere gli stessi addebiti anche nei nostri confronti

Ripascimento Come sanno bene tutti coloro che hanno avuto la bontà di leggere i nostri precedenti comunicati, la procedura messa in campo dalla Regione si basava su lavori diversi e più articolati, per cui solo a fine Aprile sono stati annunciati i contributi ai 7 comuni costieri interessati. La convenzione è stata sottoscritta il 27 Maggio; la procedura di gara è stata espletata il 14 Giugno ed il lavori consegnati nella mattinata del 22 Giugno: come si vede, abbiamo solo date certe. Affermare che il Comune doveva prevedere fondi propri significa sviare l’attenzione e confondere i Cittadini con argomenti di basso profilo. Detto poi da un ex esponente di un’amministrazione che è riuscita a spendere anche 220.000 Euro in una sola stagione (2010) tutti di provenienza regionale ed a procedere alle relative operazioni sempre a giugno inoltrato, risulta davvero paradossale.

Isola pedonale Conosciamo molto bene le delibere adottate per regolamentare la chiusura al traffico del nostro Lungomare ed infatti, dopo attenta riflessione basata soprattutto sulla necessità di non creare ulteriori disagi a cittadini e turisti, abbiamo deciso di rinviare l’istituzione dell’isola pedonale sul lungomare Europa piuttosto che farla partire e sospenderla per i 5 giorni necessari alle opere di ripascimento, andando ad incidere su comportamenti pressochè consolidati. Il fatto di aver informato la cittadinanza sulla pagina del Comune fa parte del nostro modo di informare che è chiaro, limpido e completo; al contrario di quello del Consigliere Vagnoni che obbedisce solo alla logica della critica a prescindere.
La violenta mareggiata che si è abbattuta sul nostro litorale nella giornata di giovedì 16 Giugno, avrebbe completamente vanificato l’intervento di ripascimento, qualora effettuato in precedenza. Va detto che nel corso della mattinata di venerdì 17 Giugno, abbiamo ricevuto la visita dei Funzionari del Servizio Opere Marittime, incontrando subito dopo l’Assessore Pepe: con loro abbiamo effettuato un’analisi delle necessità, riservandoci di approfondirle nella riunione tecnica che si è tenuta nella mattinata del 21 Giugno 2016 a Pescara (presente il nostro Dirigente di Area);

Pulizia arenile Nelle giornate di sabato 18, domenica 19 e lunedì 20 Giugno, pur perdurando le avverse condizioni meteo, abbiamo effettuato la seconda pulizia stagionale delle spiagge libere che, vale la pena ricordarlo, hanno un’ampiezza di oltre 2,5 chilometri, provvedendo anche a raccogliere e smaltire le numerose alghe che si erano depositate sulla battigia.

Eventi Il fatto di continuare a parlare della programmazione degli eventi, vuol dire che nel corso del Consiglio Comunale in cui è stato approvato il bilancio di previsione del 2016 si è votato senza aver letto gli atti, ignorando cosa abbiamo mantenuto ed a cosa abbiamo rinunciato. Considerato che nell’estate del 2015 siamo stati accusati di aver speso troppo, occorre che il Consigliere Vagnoni si metta d’accordo prima di tutto con sé stesso.

E’ bellissimo, infine, che nello stesso momento in cui qualcuno tenti di far passare l’idea di una maggioranza sfilacciata, da questa parte si parli sempre ad una voce sola, mentre ormai abbiamo perso il conto dei gruppi di minoranza presenti in consiglio ed autori delle solite litanìe a mezzo stampa.”

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 430 volte, 1 oggi)