MONTEFIORE DELL’ASO – Il CSI Montefiore conquista anche quest’anno l’accesso alle fasi nazionali che si svolgeranno a Montecatini dal 29 giugno al 3 luglio, sperando di portare a casa l’ambita Coppa per la categoria Under 18.

I ragazzi, infatti, sono reduci da una stagione alquanto positiva dove hanno conquistato il primo posto del girone regionale e si sono qualificati per le finali, battendo il Perugia per 10-1 nella gara Interregionale. L’Open si è qualificata per la Joy Cup, al termine di un avvincente campionato, non arrivando però a disputare la finale.

Questi risultati sono frutto del buon lavoro che il Presidente Stefano De Carolis e i dirigenti Nicolas Mori e Lara Facchini stanno portando avanti, e grazie anche agli sponsor che sostengono e credono nella squadra, rendendo possibile il raggiungimento dei traguardi conquistati negli ultimi anni e a cui vanno i ringraziamenti da parte della Società: Calzaturifio ‘IMAC’, Calzaturificio ‘Exena’, Pizzeria ‘Manus Pizza’ Calzaturificio ‘Poker’, Pesce fritto ‘Sani come un pesce’, Vineria ‘Centanni’ e ‘Bocci’ onoranze funebri.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 234 volte, 1 oggi)