SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A seguito della mareggiata che ha colpito la costa sambenedettese nella giornata di ieri, giovedì 16 giugno, fin dalle prime ore del mattino di oggi, venerdì 17 giugno, la Picenambiente è al lavoro sull’arenile per rimuovere i detriti provenienti dal mare.

Gli operai di Picenambiente, in collaborazione con i concessionari di spiaggia, proseguiranno il lavoro per tutta la giornata odierna. Gli interventi di pulizia continueranno nella mattina di domani con la raccolta di ulteriori detriti che, con ogni probabilità, si spiaggeranno nelle prossime ore.

In mattinata i tecnici comunali hanno effettuato un sopralluogo anche alla foce dell’Albula dove la mareggiata ha scoperto una condotta. E’ stata prontamente allertata la CIIP e nei prossimi giorni si provvederà alla sostituzione della stessa.

Anche l’impianto sportivo “Beach Arena” è risultato inutilizzabile per la manifestazione “Beach Tennis SuperVIP” in programma questo fine settimana, che è stata rinviata a sabato 9 e domenica 10 luglio. Nei prossimi giorni si provvederà al ripristino degli spalti est e sud.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 340 volte, 1 oggi)