SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 19 giugno i sambenedettesi saranno chiamati alle urne per scegliere il nuovo Sindaco attraverso il turno di ballottaggio. In lizza ci sono Paolo Perazzoli, che al primo turno ha conseguito 11065 voti pari al 45,93% del totale, e Pasqualino Piunti che ha ottenuto 7330 voti pari al 30,43%.

La votazione si svolgerà dalle 7 alle 23 e per votare è necessario esibire al presidente di seggio la tessera elettorale personale e un documento di riconoscimento.

Chi avesse smarrito la tessera o avesse esaurito gli spazi a disposizione per la timbratura deve recarsi all’ufficio elettorale (Municipio di viale De Gasperi, secondo piano) per chiedere una nuova tessera. L’ufficio resterà aperto a tale scopo venerdì 17 e sabato 18 giugno con orario continuato dalle 9 alle 18, domenica 19 giugno per l’intero periodo di apertura dei seggi.

Dalla chiusura delle operazioni di voto, sarà possibile seguire lo spoglio sia nella sala Consiliare del Municipio, dove verrà allestito un maxi schermo su cui, man mano che i dati affluiranno all’ufficio elettorale, compariranno i risultati in tempo reale, sia attraverso il sito del Comune. Per l’occasione la grafica della schermata è stata rinnovata e resa di più agile comprensione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 282 volte, 1 oggi)