GIULIANOVA – Gravissimo episodio accaduto nel pomeriggio del 14 giugno. A Giulianova, quanto riportato dall’Ansa in una nota, è morto un 47enne dopo aver subito una coltellata al cuore per un diverbio riguardo al traffico. La tragedia è avvenuta in una via del centro cittadino.

Insieme al 47enne era presente sua figlia, una bambina di pochi anni. Inutile il trasporto in ospedale tramite ambulanza.

L’aggressore, un 60enne, è stato arrestato dai carabinieri. Secondo una prima ricostruzione, diramata dall’Ansa, la lite sarebbe dovuta ad una mancata precedenza: l’aggressore sarebbe sceso dall’auto e con un coltello avrebbe colpito in pieno petto la vittima.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 7.462 volte, 1 oggi)