SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Europeo di Francia si è aperto con notevoli tensioni tra le tifoserie delle diverse nazioni partecipanti, a partire da Inghilterra e Russia per arrivare a Turchia, Croazia e Germania. Invece tra tifosi italiani e belgi sembra che sia regnata l’amicizia. Fortunatamente e giustamente.

Così un video postato da Repubblica, nel quale i tifosi belgi cantano l’Inno di Mameli, diventa un esempio di fratellanza tra le tifoserie e una delle immagini più belle di questo inizio di Campionati Europei. E i ragazzi che, con la maglia azzurra, cantano assieme ai belgi sono sambenedettesi: Marco Moglioni, Fabio Di Girolamo, Alessandro Assenti, Alessandro Viti, Ruggero Cuoci.

La festa poi è proseguita allo Stade de Lumières, dove l’Italia si è imposta 2-0 sui favoriti belgi, con reti di Giaccherini e Pellé.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.225 volte, 1 oggi)