SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  Episodio grave nella nottata tra l’11 e 12 giugno. Nel corso dei servizi effettuati della Polizia Stradale (CLICCA QUI) un giovane ragazzo, non ancora 20enne, per sfuggire ai controlli non si è fermato all’alt fuggendo ad alta velocità per le vie di San Benedetto del Tronto.

La pattuglia della Polizia Stradale si è portata dietro l’autovettura del giovane dando luogo ad un rocambolesco inseguimento. Il conducente ha imboccato molte strade contromano senza rispettare la precedenza creando non pochi problemi e pericoli agli altri utenti della strada.

E’ stato raggiunto e bloccato dagli agenti. Alla verifica è risultato positivo al test per l’alcool.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.