SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La stazione ferroviaria di San Benedetto migliora i propri servizi grazie all’installazione dei pannelli informativi che permettono di visualizzare sia in biglietteria che sui binari la situazione dei treni in arrivo. Questo miglioramento ha fatto felice molta gente e soprattutto coloro che, per problemi di udito, avevano difficoltà ad ascoltare gli annunci audio con i quali venivano date le informazioni sui treni in arrivo o in transito.

Per tutti loro ha preso posizione la Sordapicena di San Benedetto che, attraverso una nota a firma del presidente Fausto Lucidi, ha esternato la propria soddisfazione. ‘Finalmente – si legge nel documento – anche alla stazione ferroviaria di San Benedetto sono stati installati sui binari i pannelli informativi che permettono a tutti, in particolar modo ai non udenti, di capire se il nostro treno sia in ritardo o abbia cambiato binario, senza dover chiedere informazioni a qualcuno che riesca a parlare con noi. Ricordo – prosegue Lucidi – che prima di ciò era presente solo l’avviso vocale che per noi sordi era equivalente e nulla e ora riusciamo ad avere un’informazione al binario comprensibile a tutti. Erano diversi anni che chiedevamo questo aggiornamento e per questo vogliamo ringraziare l’amministrazione delle ferrovie, che ha compreso l’importanza di questo servizio per chi come noi si sposta moltissimo in treno, come faranno le centinaia di ragazzi che a breve arriveranno a San Benedetto per ‘Giochi senza barriere’, la manifestazione che organizziamo d’estate. Ora auspichiamo – conclude la nota – che tra il personale delle pubbliche amministrazioni aumenti anche la quota di chi riesca a dare informazioni e assistenza per mezzo della lingua dei segni’.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 309 volte, 2 oggi)