VAL VIBRATA – Continuano i controlli in Val Vibrata da parte dei carabinieri della compagnia di Alba Adriatica. In un’operazione a vasto raggio, sono stati denunciati: M.D.M, 60enne di Tortoreto, ritenuto responsabile di atti osceni in luogo pubblico a Villa Rosa di Martinsicuro.

Denuncia anche per A.A, 35enne rumeno, e A.M.A palermitano di 42 anni. I due sono stati riconosciuti responsabili di una serie di furti aggravati presso il centro conmerciale Iper di Colonnella.

Nei guai anche due marocchine, M.S e A.H, di 26 e 21 anni, fermate per concorso in furto aggravato, reato commesso presso il punto vendita Eurospin del centro commerciale “Il Grillo”.

Durante i controlli, che hanno riguardato anche la circolazione stradale, sono state sequestrate due autovetture ed elevate sanzioni per oltre 5mila euro. Passati al setaccio anche diversi locali della zona.

 

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 616 volte, 1 oggi)