SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tra la serata del 9 giugno e la mattinata del 10 è giunta una brutta notizia in Riviera.

E’ stato riscontrato l’encefalogramma piatto al 50enne dipendente della Picenambiente ricoverato all’ospedale Torrette di Ancona dopo la brutta caduta da un mezzo in movimento, avvenuta il 4 giugno in una via di San Benedetto. Il cuore continua a battere ma le condizioni del 50enne restano, purtroppo, gravissime.

Una terribile notizia per i parenti dell’uomo e i colleghi della Picenambiente.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.728 volte, 1 oggi)