SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un importante passo in avanti verso la diffusione di un’affascinante disciplina sportiva è stato fatto nel corso dell’ultimo fine settimana. La società CrossFit San Benedetto ha inaugurato il nuovo box, (l’unico ufficiale esistente nella nostra città) ponendo così le basi per un ulteriore aumento degli atleti di questo sport.

Nel corso dell’inaugurazione c’è stato spazio per una demo, con atleti della zona, ma anche provenienti da altri box, in pratica, che si sono allenati mostrando attraverso vari wod (allenamenti) in cosa consiste il Crossfit. Alla dimostrazione ha poi fatto seguito una session musicale e tanto divertimento.

Un’altra notizia importante riguarda la Free fly zone, che consiste nella possibilità per tutti di provare gratuitamente a cimentarsi nel Crossfit, sotto la guida degli istruttori Bernard Luzi e Daniele Perozzi. La prova gratuita sarà a disposizione fino alla fine della prossima settimana e sarà possibile effettuarla nell’impianto sportivo dedicato al Crossfit, sito a Porto d’Ascoli, in via Val Tiberina 25G, zona Agraria.

Il Crossfit è uno sport che unisce tre discipline: endurance, sollevamento pesi e ginnastica con esercizi alla sbarra e agli anelli, ma comprende anche esercizi di kettlebell e di rowing. L’atleta di CrossFit deve padroneggiare i dieci punti fondamentali del fitness: resistenza cardiorespiratoria, resistenza muscolare, forza, flessibilità, potenza, velocità, coordinazione, agilità, equilibrio e precisione

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.015 volte, 2 oggi)