CATANIA – Inizia positivamente l’avventura della Happy Car Samb beach soccer nella Coppa Italia in corso di svolgimento alla rinnovata e ampliata DomusBet Arena di Catania, ora capace di duemila posti a sedere. I sambenedettesi hanno sconfitto il Lamezia Terme con un netto 8-1. Apriva le marcature il neo acquisto inglese Aaron Clarke che con un tap-in ribadiva in gol una stupenda punizione di Palma che centrava la traversa. Le altre reti della formazione rivierasca sono state siglate da Lucas Josè (tripletta), Errigo (doppietta), da Franco Palma e da Marazza.

‘Sono contento della prestazione di squadra – ha affermato l’allenatore Oliviero Di Lorenzo – anche se ovviamente siamo una formazione agli inizi che deve ancora trovare la giusta intesa e oliare i meccanismi. Possiamo e dobbiamo ancora migliorare molto nella qualità del gioco, ma è ovvio, essendo la nostra prima partita ufficiale. Sappiamo che possiamo crescere e mi attendo dai miei delle prestazioni sempre migliori. Ho scelto di far giocare Clarke e sono stato ripagato ampiamente, visto che l’inglese ha giocato una buona partita da pivot centrale d’attacco, mentre Antonio Bernardo deve ancora inserirsi nei meccanismi e capire il nostro campionato, che peraltro quest’anno è molto più forte e tecnico. Lucas si è subito messo in mostra per le sue qualità e anche Errigo ha giocato molto bene. Dalle prossime gare affronteremo squadre ancora più forti e ci vorranno prestazioni degne della nostra tradizione’.

Nei quarti di finale, che si giocano venerdì, la squadra del presidente Roberto Ciferni affronterà alle 15.45 la Catanese che nel primo turno ha eliminato il Livorno. Sabato sono in programma le semifinali e domenica le finali, con la partita decisiva per la conquista della Coppa Italia 2016 che verrà trasmessa in diretta su Rai Sport.

Il tabellino della partita. Sambenedettese: Comello, Errigo, Pastore, Clarke, Lucas, Palma, Camilli, Bruno Novo, Marazza, Addarii, Galeano. All: Di Lorenzo. Lamezia: D’Augello, Caffarelli, Notaris, Mascaro, Fabio, Morelli, Muraca, Mercuri, De Sio, Scalese, Curcio, Perciamontani. All: Saladino. Arbitri: Contrafatto di Catania e Bottalico di Bari. Reti: 5’pt Clarke (S); 3’st Lucas (S); 6’st Palma (S), 9’st rig.Scalese (L), 9’st Lucas (S); 6’tt Errigo (S), 7’tt Errigo (S), 10’tt Lucas (S), 11’tt Marazza (S). Ammoniti: Bruno Novo (S).

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 251 volte, 1 oggi)