SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’estate è ormai alle porte e con il suo ritorno ricominciano i campionati sulla sabbia. E’ stata presentata nell’accattivante cornice dello stabilimento Lido Azzurro, concessione 38, e del ristorante Acquapazza, la stagione agonistica 2016 della Happy Car Samb beach soccer.

‘Ripartiamo per il settimo anno consecutivo – ha esordito il presidente Roberto Ciferni – e ci prepariamo a un’estate ricca di eventi in una Beach Arena che sarà sempre più la casa degli sport estivi, grazie anche alla nostra gestione diretta dell’impianto. Ringraziamo di questo l’amministrazione comunale e naturalmente la Happy Car, riconfermatissimo title sponsor della nostra squadra, oltre che il nuovo partner Alydama e a quelli storici Meridiana, Rossetti Costruzioni e Papillon. Oggi partiamo per Catania, dove disputeremo la Coppa Italia, il nostro primo impegno della stagione, ma siamo pronti a vendere cara la pelle anche in serie A’.

Orgoglioso della situazione il vice sindaco Eldo Fanini. ‘La nostra amministrazione – ha detto – ha voluto fermamente nel 2007 che la Beach Arena prendesse corpo e ora che siamo a fine mandato possiamo dirci molto contenti di questa scelta. Dopo la Samb calcio, la Happy Car è la società che maggiormente veicola il nome della città in giro per l’Italia’. Ambiziose le parole di Bernardo Carfagna, in rappresentanza dello sponsor Happy Car. ‘Siamo al terzo anno di questa sponsorizzazione – sono state le sue parole – e finora siamo stati abituati molto bene. Il primo anno abbiamo vinto tanto, scudetto compreso, il secondo la Supercoppa, è ovvio che quest’anno ci dispiacerebbe restare a bocca asciutta’.

Il vice presidente Roberto Rossetti ha ricordato che ‘quest’anno aggiungiamo diversi volti nuovi allo zoccolo duro della squadra. Scommettiamo con fiducia su dei ragazzi molto validi, anche se siamo consci del fatto che il livello della serie A di quest’anno sarà molto elevato. Voglio anche ringraziare i nostri validissimi collaboratori Emilio Civita, Dario Amatucci, Rosaria Tomassini e Gianluigi Rossetti e i nuovi partner Terzo Tempo, Acquapazza e Decathlon’. La chiusura è affidata all’allenatore che da sempre è sulla panchina rossoblu, Oliviero Di Lorenzo. ‘Abbiamo dovuto rivoluzionare la squadra, visto che ogni anno le altre formazioni ci scippano i giocatori migliori, ma credo che anche quest’anno riserveremo delle sorprese ai nostri avversari. Avremo con noi l’inglese Aaron Clarke e due brasiliani nuovi come Antonio Bernardo, ex del Botafogo e Lucas Oliveira e insieme al nostro grande Bruno Novo cercheremo di giungere alle semifinali scudetto’.

Il presidente Ciferni ha poi portato il discorso su quelle che saranno le attività collaterali che si svolgeranno alla Beach Arena. ‘Abbiamo confermato l’Academy per insegnare ai giovanissimi tutti i segreti del beach soccer e inoltre, novità dell’estate 2016, partirà il nuovo progetto “Beach Camp”, che coinvolgerà (al mattino) bambini e ragazzi della stessa fascia di età che si cimenteranno nella pratica dei molteplici sport e giochi da spiaggia, sotto la supervisione di insegnanti di educazione fisica. Il Camp si svolgerà tutti i giorni feriali dalle ore 8 alle 13 e i corsi inizieranno mercoledì 8 Giugno per terminare il 5 Agosto’. Info iscrizioni: 338 7051720 – www.sambenedettesebeachsoccer.it.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)