SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ scontro frontale tra Paolo Perazzoli e Luca Spadoni. Gli ex compagni di partito, ai tempi dei Ds, non perdono occasione per attaccarsi specialmente su temi urbanistici.

Nei giorni scorsi l’ex assessore alla viabilità ha pubblicato un video relativo alla partecipazione di Perazzoli ad una puntata di “A tu per tu” di Riviera Oggi. Un filmato che secondo il candidato sindaco di A Sinistra in Comune proverebbe la volontà del leader del centrosinistra di costruire centri commerciali in zona Brancadoro.

“Noi lì prevediamo una cittadella dello sport, non vogliamo che ci siano esercizi commerciali”, ripete Perazzoli. “Non faremo varianti in tal senso. Il resto sono balle, su Facebook hanno fatto circolare un video ricostruito assemblando frasi. Mi hanno voluto far dire certe cose per poi potermi attaccare; un atteggiamento degno del più becero stalinismo”.

La campagna elettorale di Spadoni è chiaramente incentrata alla conquista dell’elettorato del centrosinistra, puntando magari sulla possibilità del voto disgiunto. Nel Pd è nota l’esistenza di un’ala anti-perazzoliana che nel corso degli ultimi faccia a faccia si è complimentata con l’esponente di Sel per gli argomenti posti sul tavolo. L’ultimo in ordine di tempo riguarda le indennità: “Chiedo a Perazzoli – scrive Spadoni – di impegnarsi fin d’ora a non cumulare, se verrà eletto, stipendio di sindaco e vitalizio regionale. Rinunci a uno dei due”.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.266 volte, 1 oggi)