MARTINSICURO – Auto data alle fiamme in zona Tronto. E’ successo intorno alle 22 di domenica 29 maggio in via Marconi, quando ignoti hanno appiccato il fuoco ad una classe di A, di proprietà di un giovane albanese, per poi darsi alla fuga.

Ad accorgersi del rogo un vicino di casa che con un estintore ha iniziato a domare le fiamme nell’attesa dei vigili del fuoco.

Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri e i sanitari del 118 che hanno soccorso la madre del proprietario del veicolo, colta da malore per lo spavento.

Vicino alla Classe A, rimasta seriamente danneggiata, è stata ritrovata una tanica di benzina e un mozzicone di sigaretta. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.284 volte, 1 oggi)