SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Qualcuno per un istante lo scambia per un comizio vero. La troupe di ‘Scomparsa’ si trasferisce per un pomeriggio in Piazza Giorgini per girare le scene riguardanti Monica Giuliani, la candidata sindaco interpretata da Clotilde Sabatino.

Una trentina le comparse. Molte di loro hanno già ricoperto altri ruoli di sfondo. Così succede che il poliziotto diventi un potenziale elettore della Giuliani, passando dalla divisa d’ordinanza alla più comoda t-shirt. Si vede anche Vanessa Incontrada. Per lei qualche rapido ciak in centro, prima di tornare in albergo a Porto d’Ascoli.

Quella del raduno elettorale è una pratica già vista un anno fa in una fiction – sempre a firma Endemol – realizzata ad Offida. All’epoca fu Sabrina Ferilli, protagonista di “Rimbocchiamoci le maniche”, a riunire i cittadini all’interno del teatro Serpente Aureo.

Sabato il cast traslocherà alla Sentina per uno dei momenti più tensivi della serie. Dalle 8 alle 15, alla foce del Tronto, verranno coinvolti Vigili del Fuoco, sommozzatori e motovedette per poi stabilizzarsi di nuovo sul lungomare nord a partire dalla prossima settimana.

Dal 6 al 10 giugno le cineprese entreranno dentro l’Hotel Progresso. Nella fiction l’albergo sarà gestito dal padre dell’altra ragazza sparita nel nulla.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.524 volte, 1 oggi)