ALBA ADRIATICA – Domani, 27 maggio, all’età di 65 anni, dopo 45 anni di onorato servizio nell’Arma dei carabinieri è stato collocato in quiescenza il luogotenente Marino Ciarrocchi, comandante della stazione dei carabinieri di Alba Adriatica. Originario di Cupra Marittima, si è arruolato nel lontano gennaio 1971 come carabiniere nel secondo battaglione allievi di Chieti nel ’72 è passato nei sottufficiali. Ha comandato le stazioni di Tossicia, Colonnella,  dal 1983 al  1993 e successivamente Ha prestato servizio ad Alba Adriatica sino ai giorni nostri. Gli subentra nell’incarico il luogotenentr Nicolino Balducci, attuale sottordine originario di Teramo. Ad entrambi l’affettuoso augurio di tutti i colleghi della compagnia di Alba Adriatica e dei superiori.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 288 volte, 1 oggi)