SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Il mercato deve ancora iniziare in casa Samb con la società che tra l’altro è ancora in attesa dell’ufficializzazione di Sandro Federico come nuovo Ds. Nonostante tutto però le voci iniziano già da ora a scaldare una sessione di mercato estiva che con ogni probabilità vedrà del fermento in casa rossoblu, vista la necessità per la Samb di attrezzare una rosa che consenta al tecnico Ottavio Palladini di affrontare la Lega Pro nel migliore dei modi.

E’ notizia di questi giorni, riportata dal quotidiano sportivo Tuttosport e da alcune testate on-line a tema calciomercato dell’interesse rossoblu per Manolo Pestrin, centrocampista attuale capitano della Salernitana e per Tommaso Nobile, portiere titolare quest’anno a Matelica.

Manolo Pestrin, romano classe 1978, è un profilo certamente esperto e con alle spalle quasi vent’anni di carriera tra i campi di serie C,  serie B ed A (16 gettoni a Messina in massima serie nel 2007) con indosso varie maglie tra le quali quelle di Lanciano, Palermo, Cesena, Torino ed Ascoli. Nobile invece è un profilo diverso e molto giovane, il portiere napoletano infatti è un ’96 con un solo campionato all’attivo, con la Sarnese, prima dell’anno appena trascorso a Matelica.

Nel frattempo due giovani sono in prova alla corte di Palladini in questi giorni: si tratta del classe 1997 Gastaldo e del 20enne portiere slovacco Martin Junes, la scorsa stagione all’Fk Senica.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.625 volte, 2 oggi)