SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “A ottobre pensate al futuro dei vostri figli e votate sì al referendum costituzionale”. E’ l’appello di Debora Serracchiani, presente all’assemblea regionale del Pd svoltasi sabato pomeriggio a San Benedetto.

Per la vice-segretaria del Pd è in ballo il destino del Paese: “Decideremo se vogliamo cambiarlo o no. Se la riforma passerà, cambierà la vita dei cittadini. Due Camere che fanno le stesse cose rendono l’Italia non competitiva. Non andremo a toccare i principi fondanti della Costituzione, anzi li rafforzeremo”.

Ad affiancare la Serracchiani, tra gli altri, il governatore Luca Ceriscioli e il segretario regionale dei democrat Francesco Comi. I due hanno ufficializzato il lancio alla campagna “Marche per il sì”, con annesso via alla raccolta firme. Se il Pd nazionale ha posto nelle Marche la quota minima a 24 mila adesioni, l’obiettivo di Comi è toccare quota 30 mila entro luglio.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 954 volte, 2 oggi)