GROTTAMMARE – Interventi per rendere più sicuro l’attraversamento delle strade per i pedoni: sono 11 i nuovi attraversamenti rialzati che verranno realizzati in sette diverse zone della città. L’opera progettata dall’architetto Giacomo Marinelli del Servizio Manutenzioni è in procinto di essere avviata.

Il procedimento di affidamento dei lavori alla ditta Asfalti Piceni – che ha risposto all’invito dell’ente offrendo un ribasso del 30% sul valore base del progetto – è stato perfezionato così come quello per la segnaletica orizzontale e verticale che dovrà essere eseguito post lavori sui nuovi manufatti stradali: se ne occuperà, in questo caso, l’impresa Nuova Lagoplast di Grottazzolina.

L’attraversamento pedonale rialzato è una misura di moderazione del traffico veicolare, utile anche per la sicurezza dei pedoni. Consiste in una sopraelevazione della carreggiata, con rampe di raccordo nel senso longitudinale alla marcia dei veicoli,  per dare continuità (di quota) al marciapiede ed al percorso pedonale e, allo stesso tempo, serve a interrompere la continuità di lunghi rettifili, in modo da moderare la velocità dei veicoli a motore.

“Il rialzamento della carreggiata, in corrispondenza degli attraversamenti pedonali – si legge nella relazione tecnica del progettista –  consente ulteriori benefici in termini di sicurezza ed accessibilità in quanto modera la velocità dei veicoli in transito ed elimina la necessità di realizzare rampe di accesso”.

L’intervento verrà eseguito sulla Provinciale Cuprense, dove sono previsti due attraversamenti; sempre due gli attraversamenti sulla Provinciale Valtesino e poi nel quartiere San Martino con due attraversamenti per via Galilei; per la zona centro, due attraversamenti in via Cairoli; il quartiere Ascolani verrà  dotato di 1 attraversamento pedonale in via Parini e di 1 in via Firenze. Un altro attraversamento verrà realizzato sul lungomare sud.

Il costo dell’opera al netto del ribasso offerto dall’impresa di Colli del Tronto è di euro 21.852, di cui 13.552 euro più Iva  per gli 11 attraversamenti rialzati e 8.300 euro più Iva per la segnaletica stradale che andrà a completare il lavoro.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 130 volte, 1 oggi)