SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella notte tra il 20 e 21 maggio i carabinieri del Nucleo Radiomobile di San Benedetto del Tronto hanno effettuato dei controlli straordinari sul territorio per prevenire fenomeni di degrado ed eccesso legati alla Movida.

I militari hanno compiuto due denunce. Una persona è stata fermata nei pressi del Mc Donald di San Benedetto del Tronto, sulla Statale 16, ed era in evidente stato di ebbrezza alcolica alla guida. Il ragazzo è stato portato in ospedale per gli accertamenti di rito e denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Un altro ragazzo è stato fermato e controllato a San Benedetto. Guidava con la patente revocata nel luglio 2015 e aveva con sé dell’hashish. E’ stato denunciato sia per la guida illecita sia per la detenzione di sostanza stupefacente a fine di spaccio.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 569 volte, 1 oggi)