SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ in programma, giovedì 19 maggio, con inizio alle 9,30 al Palariviera, la cerimonia di premiazione del concorso grafico promosso dalla Polizia Municipale nell’ambito del progetto di educazione stradale svolto nelle scuole primarie cittadine nel corso dell’anno scolastico.

Sarà, come avviene ogni anno, una vera e propria festa per salutare bambine e bambini delle classi quinte che hanno partecipato all’iniziativa che quest’anno ha avuto come tema “Muoversi senza motori. Idee per una mobilità alternativa”. Il concorso si è avvalso anche quest’anno della collaborazione dell’artista Marco Calcinaro che ha disegnato il logo “La strada giusta”.

La manifestazione, a cui è prevista la partecipazione anche di una rappresentativa della Sambenedettese Calcio capitanata dal mister Ottavio Palladini, sarà presentata da Antonella Ciocca e animata dalle esibizioni teatrali del “Movimento Buffo” e dalla musica del rapper locale Andrea Bernardini, in arte J.And. Sponsor principale della manifestazione è la Banca Picena Trentina di Acquaviva che offre, per il concorso, premi in denaro.

“Quest’anno hanno aderito al progetto complessivo di educazione stradale 1.214 bambini della scuola dell’infanzia e 2.311 alunni della primaria – spiega il comandante della Polizia Municipale Pietro D’Angeli – è stato indispensabile l’aiuto delle insegnanti referenti con le quali si è condiviso il percorso educativo e la pianificazione delle attività. Sono stati realizzati momenti in classe con operatori della Polizia municipale che dedicano tempo e lavoro a questo progetto perché considerano l’educazione stradale un aspetto essenziale del loro ruolo. Gli interventi – conclude D’Angeli – sono stati poi seguiti da esercitazioni pratiche, simulazioni in ambito stradale come quelle realizzate in occasione della manifestazione “Bimbimbici”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 152 volte, 1 oggi)