SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riportiamo e pubblichiamo un comunicato diramato sul sito della Sambenedettese Calcio.

Si è tenuto nella mattinata del 12 maggio, presso la sede della Lega Pro, il primo incontro con le 9 società che hanno staccato il pass per la Terza Serie: Bellinzago, Piacenza, Venezia, Parma, Gubbio, Sambenedettese, Viterbese, Virtus Francavilla e Siracusa.

Dopo il saluto di Gabriele Gravina, Presidente della Lega Pro e di Antonio Cosentino, Presidente della D, la riunione ha previsto una serie di incontri su tematiche riguardanti l’area legale, le Licenze nazionali e il bilancio per le società professionistiche.

Altri temi trattati sono stati quelli della collaborazione con l’Osservatorio sulle manifestazioni sportive, la biglietteria e il controllo degli accessi negli stadi.

Spazio poi alle norme per l’impiantistica, alle regole di tesseramento, ai diritti tv e al canale tematico, Lega Pro Channel, fino alla sinergia tra l’Area Comunicazione Lega Pro e gli uffici stampa dei club.

E’ stato presentato il “front office Lega Pro”, una sorta di sportello per fornire servizi e informazioni ai club e per seguirli nelle varie tappe.

Per la Samb, erano presenti il segretario amministrativo Giancarlo Palma e l’avvocato Andrea Gianni”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 516 volte, 1 oggi)