CONTROGUERRA – I carabinieri della stazione di Corropoli, nel corso dei servizi di controllo del territorio disposti dalla compagnia carabinieri di Alba Adriatica – diretta dal magg. Emanuele Mazzotta – hanno rintracciato, e tratto in arresto, a Controguerra, in esecuzione di un mandato di cattura emesso dalla corte di appello de L’aquila in data 30 gennaio 2015, in relazione al mandato di arresto europeo, Eddy Paci, 52 anni, del posto, poichè ritenuto responsabile dei reati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di armi e ricettazione, commessi in Belgio dal 2002 al 2007.

L’uomo  è stato tradotto presso la casa circondariale di Teramo a disposizione della corte di appello de L’Aquila, informata dai carabinieri della stazione di Corropoli guidati dal maresciallo Francesco Farinaro.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 287 volte, 1 oggi)