MASSIGNANO – Si sono appena conclusi i lavori dell’illuminazione pubblica sul viale d’ingresso del cimitero. L’impianto, che ha comportato la realizzazione di nuovi scavi e l’installazione di nuovi pali con luci a led, ha sostituito interamente quello preesistente, ormai da qualche anno non funzionante .

Quest’ultimo intervento ha definitivamente portato alla sostituzione di tutti i corpi illuminanti del cimitero con luci a basso consumo, consentendo un significativo risparmio energetico e un conseguente beneficio all’ambiente.

Come previsto dal bilancio di previsione, approvato lo scorso 28 aprile, nel corso di quest’anno si procederà al primo stralcio della sostituzione dei corpi illuminanti stradali con luci a led. Si partirà dalle zone dove il consumo energetico è più elevato per continuare via via alla sostituzione di tutte le luci del territorio.

I lavori sull’illuminazione pubblica eseguiti al cimitero quest’anno, al parco della Rimembranza lo scorso anno e quelli programmati sono finalizzati alla riduzione della spesa corrente e contemporaneamente alla politica ambientale, che sta portando avanti da tempo l’amministrazione Romani.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 215 volte, 1 oggi)