GROTTAMMARE – La festa per salutare i lavori di riqualificazione della pineta del quartiere Ischia I verrà recuperata mercoledì pomeriggio, 11 maggio.

Lo spostamento generato dal maltempo di domenica 1 maggio (data precedentemente annunciata per la festa), tuttavia, permetterà di coinvolgere le scolaresche del plesso didattico di via Marche all’iniziativa. La festa, infatti, avrà inizio al suono della campanella pomeridiana, ore 16.30.

Il rinvio, inoltre, ha consentito al servizio Manutenzioni di perfezionare l’opera di riqualificazione dell’area verde con l’installazione di una staccionata di protezione lungo il lato che si affaccia sulla via Lazio.

Invariato il programma dell’intrattenimento, affidato al primo dei tre appuntamenti del Festival delle Bolle di sapone, proposto dall’associazione culturale musicale Arte Viva: “Il trampolista bolleggiante” e “Fantabolle” sono i due spettacoli che allieteranno l’evento, dopo i saluti delle autorità cittadine. La partecipazione è gratuita e aperta a tutta la cittadinanza.

All’iniziativa di mercoledì, seguirà il 22 maggio il saluto alla rinnovata pineta di via Volta (quartiere San Martino), mentre il 26 giugno sarà la volta della pineta in via San Carlo (quartiere Valtesino).

Come per le altre aree verdi, la pineta di via Lazio è stata oggetto di lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, sia al verde che alle strutture di arredo.

Lo spazio, inoltre, è stato rinnovato anche per quanto riguarda l’intrattenimento dei bambini, con nuovi 5 elementi: un gioco a torre, un bilico, un’altalena doppia, un gioco a molla, una giostrina. Gli  arredi ludici sono il risultato dei vantaggi ottenuti dall’ente a seguito di un accordo pubblico-privato tra questo e la società Picchio Verde srl.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 297 volte, 1 oggi)