SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fuori i Cinque Stelle, la casella numero diciotto è stata occupata dalla lista del Popolo della Famiglia. Il movimento nato appena due mesi fa su iniziativa di Mario Adinolfi correrà alle elezioni comunali in sostegno di Pasqualino Piunti.

Coordinatrice comunale è Giulia Damiani, mentre il ruolo di portavoce è affidato a Emanuele Nucci, uno dei diciotto candidati in gara.

La partecipazione del Popolo della Famiglia alla competizione elettorale rappresenta una chiara risposta di Piunti all’accordo tra Paolo Perazzoli e l’Udc. In ballo ci sono i voti della corrente moderata e cattolica e non è un caso che il corteggiamento dell’esponente di Forza Italia sia nato nei giorni in cui il vincitore delle primarie del Pd siglava l’accordo con la Sinistra.

Gli aspiranti consiglieri comunali sono Gianluca Amadio, Biancarosa Bonifazi, Renato Capozucca, Catia Castignani, Rosanna Chiaromonte, Giulia Damiani, Andrea Del Bello, Graziella Funari, Ivo Gabrielli, Rosa Gaffuri, Fulvio Ferrarini, Rolando Ferrarini, Maurizio Morganti, Emanuele Nucci, Luisa Pignati, Pietro Pignati, Cesare Spinelli e Gabriella Maria Volpi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.241 volte, 1 oggi)