COLONNELLA – I militari del nucleo operativo e radiomobile di Alba Adriatica, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Teramo, su richiesta del pm Bruno Auriemma, hanno tratto in arresto Davide Marinucci, 30enne, residente a Colonnella.

Il giovane, nel periodo compreso tra il 25 e il 30 aprile 2016, impugnando una siringa e dichiarandosi affetto da “hiv”, si era fatto consegnare dalle vittime prescelte, di solito donne, il denaro in loro possesso e, in una circostanza, anche l’orologio.

Dopo le formalità di rito, il 30enne è  stato tradotto presso la casa circondariale di Castrogno.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.873 volte, 1 oggi)