TERAMO – Quattro feriti, di cui due gravi, il bilancio di un incidente stradale nella giornata del 6 maggio. Poco dopo le 13, sul raccordo autostradale Teramo-Mare nei pressi dello svincolo di Teramo Ovest, una Jeep Daihatsu Feroza, condotta da un 85enne ha imboccato contromano la rampa di accesso dello svincolo, ritrovandosi sulla carreggiata opposta.

A quanto riportato dall’Ansa la jeep dopo aver percorso circa 500 metri prima ha urtato una Fiat Punto, provocandone solo gravi danni alla carrozzeria, e poi si è scontrata frontalmente con un’altra Punto a bordo della quale viaggiavano tre cittadini senegalesi tra i 25 e i 30 anni.

Nello scontro sono rimasti feriti tutti gli occupanti delle due auto, trasferiti in ospedale, a Teramo, due di loro in condizioni serie, tra loro l’anziano conducente.

Il traffico non è stato interrotto ma gestito su una sola corsia della carreggiata dal personale di Strada di Parchi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 574 volte, 1 oggi)