CUPRA MARITTIMA – Continuano i controlli riguardo alla raccolta differenziata. Anche a Cupra Marittima la verifica sugli orari legittimi del conferimento rifiuti prosegue senza sosta. Nella giornata del 5 maggio è stato sanzionato un cittadino, “pizzicato” per l’errato conferimento rifiuti.

I Vigili Urbani, inoltre, stanno vagliando altre situazioni e non è esclusa la possibilità di sanzionare qualche altra persona. Un servizio costante disposto dalla Polizia Municipale con gli uomini della Picenambiente.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 762 volte, 1 oggi)