SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Codacons ha lanciato uno sportello telefonico di consulenza sul canone Rai.

A partire dal prossimo luglio, il canone si pagherà in bolletta, e sarà addebitato a rate sulle fatture dell’elettricità. Ciononostante, il Codacons ha segnalato molte chiamate e richieste d’aiuto dalle Marche a tal proposito, dato che molti cittadini non sanno ancora quanto e come devono pagare.

Gli interessati possono contattare il call center al numero 895 569 8765 (a pagamento), dove un team di esperti sarà a disposizione per aiutare i cittadini a districarsi tra le regole del canone Rai e l’eventuale esenzione. Inoltre, il 16 maggio è l’ultimo giorno utile per presentare la dichiarazione sostitutiva (sia digitale che cartacea) per evitare l’addebito automatico del canone.

Il numero sopra citato potrà fornire aiuto anche in merito ad altre situazioni, come quelle legate alle convivenze, studenti fuori sede e colf che rischiano di pagare il canone pur non essendo tenute a farlo.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 234 volte, 1 oggi)