ACQUAVIVA PICENA – Approvato il bilancio preventivo 2016-18 e il rendiconto 2015. L’amministrazione di Acquaviva Picena, nel corso della seduta del Consiglio comunale del 29 aprile, ha discusso e approvato i due atti. “Abbiamo portato risultati di gestione positivi – si legge nella nota del sindaco Pierpaolo Rosetti – quali il completamento di importanti investimenti sulle strade, in particolare per il ripristino della viabilità lungo Via Padre Angellotti, interessata da un importante frana. Nel corso del 2015 l’amministrazione ha garantito la manutenzione ordinaria e la pulizia del territorio, diversi interventi di manutenzione dei plessi scolastici ed il sostegno all’offerta formativa oltre a tutti i servizi sociali, depositando un rendiconto che si chiude in avanzo di amministrazione”.

Riguardo il prevendito per il 2016, vengono confermati 10 mila euro per il sostegno all’offerta formativa scolastica, più altri mille euro per il nuovo Consiglio dei ragazzi e gli interventi di manutenzione ordinaria.

“Anche per il 2016 – si legge nella nota – sarà consistente l’investimento sulle strade e su alcuni interventi di manutenzione straordinaria, per i quali è destinata una somma di 93.390 euro a cui si potrà aggiungere la parte dell’avanzo di amministrazione destinato agli investimenti, che in parte verrà destinato anche alla realizzazione di una nuova area verde ed alla manutenzione di quelle esistenti. Nel mese di maggio inizierà l’attività di pulizia del territorio, garantita nonostante la riduzione del personale in conseguenza della cessazione del rapporto di lavoro dei due operai comunali”.

Il bilancio 2016 prevede anche la somma necessaria per l’acquisto del terreno su cui insistono gli impianti sportivi della Castagna, passo necessario per la successiva sistemazione dei tre impianti sportivi, mediante la formula della concessione ventennale.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 245 volte, 1 oggi)