SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riportiamo e pubblichiamo un comunicato giunto dall’Ufficio Comunale di San Benedetto del Tronto riguardo alla chiusura temporanea del pontino di via Asiago-Bianchi avvenuta nella mattinata del 2 maggio.

Nella mattinata del 3 maggio i tecnici del settore Progettazione e manutenzione lavori pubblici hanno effettuato un sopralluogo per verificare le condizioni del pontino pedonale che unisce via Asiago a via Bianchi.

Il sopralluogo ha consentito di appurare che non esistono problemi relativi alla stabilità del manufatto, visto che il cedimento ha riguardato un modesto quantitativo di terreno al di sotto della rampa di accesso.

La struttura è stata riaperta al transito e nei prossimi giorni gli operai comunali interverranno per ripristinare il rivestimento della parete.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 351 volte, 1 oggi)